Hybrid cloud

Il cloud ibrido  si presenta come soluzione intermedia fra il cloud privato ed il pubblico.

Sostanzialmente questa soluzione prende il massimo dei punti di forza di entrambi i sistemi in quanto l’infrastruttura viene mantenuta sia dal cloud interno sia da un provider esterno; i due sistemi poi saranno interfacciati per consentire la condivisione di risorse fra i data center.

Il cloud ibrido rappresenta la soluzione ottimale per quelle aziende che dispongono di un’infrastruttura consolidata e che vogliono migrare gradatamente verso un cloud pubblico, oppure per quelle aziende che vogliono delegare la gestione di una parte delle informazioni all’esterno mantenendone altre all’interno.